Il Ritorno di Twin Peaks: Stagione 3 in Anteprima

Sky l’ha combinata grossa questa volta. Non so se possa essere considerato un bug o se sia stata una scelta di marketing voluta o se David Lynch avesse in mente tutto fin dall’inizio. Quello che so, è che siamo riusciti a vederci i primi due episodi della serie ben prima del dovuto e della messa in onda e sto per svenire. Brace Yourself, e seguitemi nella Loggia Nera ancora una volta.

ng8399704

Non mi sarei mai aspettato nulla del genere. La mia paura più grande, nel mentre attendevo il ritorno di quella che può benissimo essere definita la mia serie TV preferita, era che il Maestro (David Lynch) non riuscisse a “stare al passo con i tempi televisivi”. Non tanto per quanto riguarda i ritmi trasportati sul piccolo schermo, ma proprio riguardo agli argomenti e soprattutto, quando si parla di televisione (anche se via cavo) c’è sempre la paura che la produzione “tagli le gambe” agli autori.
Ecco, le mie paure sono state del tutto inutili, perché Il Maestro è tornato e non potrei essere più felice di così.

Grottesco, Horror, Noir, Giallo, Intrighi, Sesso, Omicidi: tutto questo è quello che compone la prima tessitura di ciò che andremo a vedere per le prossime 18 settimane.
Ci troviamo davanti ad un prodotto televisivo che di televisivo non ha quasi nulla, grazie al cielo. I tempi sono lunghissimi, non ci sono frenesie inutili per “non far annoiare lo spettatore”, non ci sono i soliti canoni ai quali quella scatola infernale ci ha abituati da troppo tempo a questa parte.
Quelli di Showtime sono stati dei pazzi a concedere carta bianca così apertamente a David Lynch, e io li amo per questo. Li amo perché stanno dando luce a un progetto, che se continua di questo passo, finirà per essere (nuovamente, come 26 anni fa) il miglior prodotto televisivo mai creato fino ad ora.

1482135134_d714bEXFny4-720p

Qualcuno mi dica come posso fare, adesso, ad aspettare 7 dannatissimi giorni per vedere la prossima puntata. Ditemelo, o impazzisco.

Buona visione a tutti.

Follow us:

Jakk