VIKINGS 5X01 e 5X02 – THE DEPARTED

E ci risiamo. Una delle serie più amate (?) dal pubblico “alternativo” delle serie tv è tornata a ruggire: Vikings, con la sua quinta stagione.
Partiamo col dire che le prime due puntate compongono una introduzione “ingrandita” della stessa, portando entrambe il nome di “The Departed“, parte 1 e 2. Come mi saranno sembrate?

Vikings

Ripartiamo esattamente da dove ci eravamo lasciati: i figli di Lagertha e Aslaug sono ancora in Inghilterra, dopo la vittoria ai danni di re Aelle e re Ecbert. Ragnar è stato finalmente vendicato, ma un nuovo nemico dei Northmen sta già architettando la sua vendetta: Bishop Heahmund (Jonathan Rhys-Meyers).
Per fare ciò, l’allenatore di “Sognando Beckham“, richiama nel suo vecchio regno il figlio di Re Ecbert, Aethelwulf, con annessa famiglia che si era temporaneamente rifugiata in un qualche villaggio di pescatori della campagna inglese. Ciò che ha convinto Aethelwulf a tornare nelle sue terre è stata una visione di Alfred, che vede suo padre Athelstan rivelargli che i Vichinghi sono tornati in Inghilterra e hanno conquistato York.

JRM

Harald torna da Lagertha, rischiando consapevolmente il linciaggio, dopo il tradimento ai suoi danni avvenuto sul finale della stagione scorsa, ma sopravvive riuscendo a scappare dalla prigionia. Harald ha chiesto a Lagertha di sposarlo, per unire i due regni e diventare i più importanti e famosi sovrani di tutte le terre del Nord, ma la nostra protagonista lo manda bellamente a quel paese. Risultato? Ci sarà un’altra bella guerra e vedremo chi tra i due la spunterà, chi tra i due avrà l’esercito più grande.

maxresdefault (4)

E Floki? Lui parte, lo sapevamo già dalla stagione scorsa e si era visto nei trailer, ma per quale luogo? Qual è lo scopo del suo viaggio? Beh, non posso mica dirvi tutto quanto io, datevi una mossa, intrecciatevi i capelli, fatevi crescere la barba e seguite questa quinta stagione con il sottoscritto, che ci accompagnerà per le prossime 18 settimane!

maxresdefault (5)

In sostanza queste due puntate sono un’ottima introduzione per farci capire come saranno diramate le varie parti della storia, in questa quinta stagione, bisognerà soltanto vedere come se la sono gestita gli sceneggiatori e se saranno stati in grado di riuscire a calibrare tutto alla perfezione e di non mettere troppa carne al fuoco, con il rischio di non riuscire, successivamente, a dare un senso conclusivo alla vicenda.

Skåll!

Follow us:

Jakk

Annunci