Oscar 2019 – Vincitori | Nomination | Cerimonia In Diretta Live

Tutti i vincitori dei Premi Oscar 2019

Aggiornamenti live

Incominciamo a dire che, prima del red carpet, durante la diretta Sky, ci troviamo davanti ad un pentagono di presentatori che fanno giochini delle medie per ingannare il tempo. Non so se invidiarli o compatirli. Povero Canova.

Ore 2:00 – I Queen salgono sul palco, tutti sono in visibilio: reggiseni che volano, mutande che si strappano e le mie orecchie sanguinano.

Ore 2:14 – Aquaman e La Regina Elisabetta (Helen Mirren) salgono sul palco insieme ed è una scena super grottesca, amici miei.

Ore 2:23 – Tom Morello (!?) ci ricorda quanto la musica bella sia importante. Quella vera, mica i Queen.

Ore 2:30 – Melissa McCarthy si veste da reginona Elisabettiana per annunciare i migliori costumi. Tutti ridono, noi un po’ meno.

Ore 2:44 – Roma vince il primo Oscar della serata per la migliore fotografia e noi si gode tutti.

Ore 2:50 – Emilia Clarke sale sul palco e non fa battute sul fatto di essere Daene… Non è vero, ha appena citato i draghi. Dannazione.

Ore 2:56 – Il Dottor Xavier, una delle personalità de L’Orda, annuncia il primo Oscar a Bohemian Rapsody: montaggio sonoro. Che palle. E anche mixaggio. Woo-hoo!

Ore 3:06 – Javier Bardem sale sul palco e parla in spagnolo: tutti applaudono ma nessuno ha capito perché. Almeno Cuaron ha vinto l’Oscar come miglior film.

Ore 3:18 – Il Batman originale che però è anche il Birdman annuncia un altro Oscar per Bohemian Rapsody. Basta adesso, dai.

Ore 3:28 – Pharrell ha un vestito mimetico e non mi sembra particolarmente “happy”.

Ore 3:44 – Il cibo più buono e tenero di tutto l’Oriente trionfa nei corti animati: Bao!

Ore 4:00 – Lady Gaga e quel tizio di Una Notte da Leoni cantano la canzone d’amore di A Star is Born e tutti piangono.

Ore 4:10 – Quello che fa il monologo in Pulp Fiction, quello sulla Bibbia, quello che è finto, no? Ecco, lui, insieme alla tizia che si chiama come un formaggio, la signorina Brie Larson parlano di come si scriva bene un film. Sia che tu l’abbia pensato o rubato da qualcos’altro.

Ore 4:27 – Lady Gaga piange un sacco perché ha vinto il suo primo Oscar. Come musicista, però.

Ore 4:30 – Attenzione, lacrime in arrivo: inizia l’In Memoriam.

Ore 4:42 – Sirius Black annuncia il vincitore della categoria di attore protagonista: Rami Malek!

Ore 5:00 – Olivia Colman sale sul palco accompagnata da millemila applausi: lei è la miglior attrice protagonista!

Ore 5:06 – Ciccio Guillermo onora i suoi colleghi registi, innalzando il lavoro che fanno, annunciando il premio a miglior regista: Alfonso Cuaron!

Ore 5:13 – Julia Roberts entra sorridendo (strano…) per annunciare il miglior film della stagione passata: Green Book!

In grassetto tutti i vincitori

Miglior film:

  • Black Panther
  • Blackkklansman
  • Bohemian Rhapsody
  • The Favourite
  • Green Book
  • Roma
  • A Star is Born
  • Vice

Miglior regia:

  • Blackkklansman, Spike Lee
  • Cold War, Pawel Pawlikowski
  • The Favourite, Yorgos Lanthimos
  • Roma, Alfonso Cuaron
  • Vice, Adam McKay

Miglior attore protagonista:

  • Christian Bale, Vice
  • Bradley Cooper, A Star is Born
  • Willem Dafoe, Van Gogh – Sulla Soglia Dell’Eternità
  • Rami Malek, Bohemian Rhapsody
  • Viggo Mortensen, Green Book

Migliore attrice protagonista:

  • Yalitza Aparicio, Roma
  • Glenn Close, The Wife
  • Olivia Colman, The Favourite
  • Lady Gaga, A Star is Born
  • Melissa McCarthy, Can You Ever Forgive Me?

Migliore attore non protagonista:

  • Mahershala Ali, Green Book
  • Adam Driver, Blackkklansman
  • Sam Elliot, A Star is Born
  • Richard E. Grant, Copia Originale
  • Sam Rockwell, Vice

Miglior attrice non protagonista:

  • Amy Adams, Vice
  • Marina de Tavira, Roma
  • Regina King, Se la Strada Potesse Parlare
  • Emma Stone, The Favourite
  • Rachel Weisz, The Favourite

Miglior sceneggiatura non originale:

  • La Ballata di Buster Scruggs
  • Blackkklansman
  • Can you Ever Forgive Me?
  • Se la Strada Potesse Parlare
  • A Star is Born

Migliore sceneggiatura originale:

  • The Favourite
  • First Reformed
  • Green Book
  • Roma
  • Vice

Migliori costumi:

  • La Ballata di Buster Scruggs
  • Black Panther
  • La Favorita
  • Il Ritorno di Mary Poppins
  • Maria Regina di Scozia

Miglior mixaggio sonoro:

  • Black Panther
  • Bohemian Rhapsody
  • First Man
  • Roma
  • A Star is Born

Miglior montaggio sonoro:

  • Black Panther
  • Bohemian Rhapsody
  • First Man
  • A Quiet Place
  • Roma

Miglior corto animato:

  • Mnimal Behaviour, David Fine e Alison Snowden
  • Bao, Domee Shi
  • Late Afternoon, Louise Bagnall
  • One Small Step, TAIKO Studios
  • Weekends, Trevor Jimenez

Miglior cortometraggio:

  • Detainment, Vincent Lambe
  • Fauve, Jérémy Comte
  • Marguerite, Marianne Farley
  • Mother,
  • Skin, Guy Nattiv

Migliore colonna sonora:

  • Black Panther
  • Blackkklansman
  • Se la Strada Potesse Parlare
  • L’isola dei Cani
  • Il Ritorno Mary Poppins

Miglior montaggio:

  • Blackkklansman
  • Bohemian Rhapsody
  • The Favourite
  • Green Book
  • Vice

Miglior film straniero:

  • Capernaum, Nadine Labaki
  • Cold War, Pawel Pawlikowski
  • Never Look Away, Florian Henckell von Donnersmack
  • Roma, Alfonso Cuaron
  • Shoplifters – Un Affare di Famiglia, Hirokazu Kore’eda

Miglior corto documentario:

  • Black Sheep
  • Endgame
  • Lifeboat
  • A Night at the Garden
  • Period. End of Sentence.

Miglior documentario:

  • Free Solo
  • Hale County This Morning, This Evening
  • Of Fathers and Sons
  • RGB
  • Minding the Gap

Migliore scenografia:

  • Black Panther
  • The Favourite
  • First Man
  • Il Ritorno di Mary Poppins
  • Roma

Miglior fotografia:

  • Cold War
  • The Favourite
  • Never Look Away
  • Roma
  • A Star is Born

Migliori effetti speciali:

  • Avengers Infinity War
  • Christopher Robin – Ritorno al Bosco dei 100 Acri
  • First Man
  • Ready Player One
  • Solo, a star wars story

Miglior trucco e acconciatura:

  • Border
  • Maria Regina di Scozia
  • Vice

Miglior film d’animazione:

  • Gli Incredibili 2, Brad Bird
  • L’Isola dei Cani, Wes Anderson
  • Mirai, Mamoru Hosoda
  • Ralph Spacca Internet, Phil Johnstone e Rich Moore
  • Spiderman un Nuovo Universo, Peter Ramsey, Robert Persichetti Jr. e Rodney Rothman

Migliore canzone:

  • All the Stars, Black Panther
  • I’ll Fight, RBG
  • The Place Where Lost Things Go, Il Ritorno di Mary Poppins
  • Shallow, A Star is Born
  • When a Cowboy Trades his Spurs for Wings, La Ballata di Buster Scruggs

 

Lo Staff