Lucky, il malinconico ritratto della senilità

Nelle sale italiane, con “solo” un anno di ritardo, potete trovare il film con cui John Carrol Lynch inizia la sua carriera da regista. Lucky racconta la storia di un novantenne – interpretato da un enorme Harry Dean Stanton – e della sua lotta interiore contro l’invecchiamento fino ad arrivare alla sua completa accettazione. Nel…

Continua a leggere